Eventi e manifestazioni
Eventi: Prendiamoci Cura Domenica 23 Settembre PDF Stampa E-mail
Notizie - Eventi e manifestazioni
Scritto da Maria   
Sabato 22 Settembre 2012 08:50

Oggi vi segnaliamo l'evento che si svolgerà a Rho (MI) Domenica 23 Settembre 2012: Prendiamoci Cura evento che unisce i Gruppi di Acquisto Solidale in piazza con produttori biologici, cooperative e associazioni per parlare dell’importanza delle reti di economia solidale e civile.

Presentazione dell'evento dal sito http://www.prendiamocicura.it

La manifestazione, organizzata dai Gruppi di Acquisto Solidale di Rho, vede in piazza una mostra/mercato di prodotti biologici ed ecosostenibili, non solo del settore alimentare, ma anche della cosmesi, dell’abbigliamento e degli accessori. Prendiamoci Cura è diventata ormai un appuntamento tradizionale per le persone sempre più attente ai temi ambientali, legati non solo al cibo e al consumo consapevole, ma anche all’importanza della salvaguardia del territorio e dei piccoli produttori locali.

Giunta alla sua quarta edizione, Prendiamoci Cura 2012 si terrà a Rho domenica 23 settembre dalle 10 alle 18 in Piazza Visconti e nel cortile del palazzo comunale.

Tema scelto per quest’anno è L’importanza di essere “rete”. I Gas e le reti di economia solidale e civile. Per i Gruppi di Acquisto Solidale fare “massa critica” è vitale per ridurre i costi di acquisto, per gli aspetti logistici, per comunicare, per organizzare gli ordini di acquisto, ma non è solo questa l’importanza delle reti e dello stare in rete. L’incontro, lo scambio tra le diverse esperienze, culture, storie e percorsi, la costruzione di buone pratiche, consente di costruire una maggiore consapevolezza e trasformare semplici acquirenti in cittadini organizzati, sempre più consapevoli dell’importanza essere partecipi, con le proprie scelte quotidiane, nel tutelare quello che ormai è comunemente definito il bene comune. Per questo accanto ai produttori, quest anno Prendiamoci Cura darà ampio spazio ai Des (Distretti di Economia Solidale), veri e propri punti di incontro per le realtà coinvolte in progetti di economia solidale, come i produttori, i consumatori, (rappresentati dai Gas) e i fornitori di servizi.

Saranno presenti il Des Groane e il Desr (Distretto di Economia Solidale Rurale) del Parco Sud di Milano, nato nel 2008 con l’intento di salvaguardare il più grande Parco Agricolo d’Europa con iniziative a difesa del territorio rurale, qualificando domanda ed offerta, incentivando vendita diretta e cicli interni di trasformazione dei prodotti, sostenendo la multifunzionalità, favorendo un’agrobiodiversità capace di intaccare le monocolture del Parco e gli allevamenti intensivi di bovini.

Anche i bambini saranno i benvenuti: per loro uno spazio con animazione e giochi e uno spettacolo teatrale della compagnia Fabulì Fabulò alle 16.30.

 

prendiamoci cura 2012

 
Eventi Milano: So Critical So Fashion - L'altra moda PDF Stampa E-mail
Notizie - Eventi e manifestazioni
Scritto da Maria   
Venerdì 21 Settembre 2012 10:13

Dal 21 Settembre al 23 Settembre, si svolge a Milano l'evento So Critical So Fashion 2012.

So Critical So Fashion, nato nel 2010 e  giunto alla 3^ edizione, dopo il successo del 2011 (3500 visitatori, 39 espositori e 110 giornalisti accreditati) è il primo evento in Italia interamente dedicato ad un’ “altra moda”, fatta di saperi e principi etici, di tessuti biologici e tagli sartoriali, di prodotti a basso impatto ambientale, creati da  designer all’avanguardia e stilisti indipendenti. Giunto alla sua terza edizione, organizzato da Terre di mezzo Eventi, si conferma come l’appuntamento di riferimento della moda critica all’interno della Milano Fashion Week.
So Critical So Fashion presenta stilisti, artigiani e produttori che lavorano seguendo parametri di responsabilità etica, sociale e ambientale. I loro capi e i loro accessori sono il risultato di una precisa ricerca di materiali (riciclati o di riuso, filati biologici o naturali, materie prime organiche, tinture vegetali, ecc.), di una commistione di artigianalità innovativa e recupero di antiche tradizioni e di un processo produttivo, una scelta di packaging e una distribuzione attenta all’impatto ambientale.
Una produzione che rispetta i diritti dei lavoratori, siano essi impiegati in laboratori di confezione italiana, in aziende del commercio equo o in progetti sociali all’estero.Questo insieme di valori, che caratterizzano la produzione della moda critica, dà vita a prodotti di alto livello qualitativo, spesso pezzi unici o realizzati in serie limitata.
So Critical So Fashion diventa, dunque, la casa del nuovo made in Italy, che presenta una moda dall’alto valore aggiunto, unendo etica ed estetica, bellezza e rispetto, qualità e innovazione.
Tre giorni di moda critica che si propone di rispondere alle esigenze del consumatore contemporaneo sempre più attento alla storia del prodotto e alla ricerca di acquisti che esprimano la sua identità e individualità, che orienta le scelte verso capi e accessori che rispettino valori e buone pratiche.
L’evento, che ritorna nella capitale della moda italiana e nei prestigiosi locali di Frigoriferi Milanesi, a ingresso libero (ad eccezione dell’inaugurazione su invito), sarà composto da:
un salone espositivo con oltre 50 realtà selezionate, che avranno a disposizione un corner per la vendita della collezione in corso e per la presentazione della collezione P/E 2013;
uno spazio laboratori in cui esprimersi e imparare partecipando a workshop creativi, ludici e professionali, per riflettere sull’importanza del saper fare. Guidati da esperti, si potrà mettere alla prova la propria creatività e manualità, apprendendo pratiche di riuso e riciclo e di creazione sartoriale;
un luogo di incontro in cui intrecciare relazioni, attivare contatti e partecipare alle iniziative culturali e di approfondimento. Un’opportunità di scambio tra addetti ai lavori, esperti, consumatori critici, giornalisti di settore e istituzioni, maanche semplici cittadini che vogliono confrontarsi e informarsi in modo informale sul made in Italy e sulle prospettive del mondo della moda critica in Italia, ma con uno sguardo al panorama internazionale;
un spazio in cui rilassarsi ascoltando musica live, visitando una mostra e gustando del buon cibo. La musica sarà proposta ogni sera da un artista diverso che accompagnerà i visitatori fino alla fine della giornata e il bar con cucina offrirà menù con i prodotti del Mercato della Terra.
So Critical So Fashion 2012
III edizione 2012
venerdì 21 settembre ore 17-23
sabato 22 settembre ore 10-22
domenica 23 settembre ore 10-20
c/o Frigoriferi Milanesi
via Piranesi, 10 Milano

So Critical So Fashion, nato nel 2010 e  giunto alla 3^ edizione, dopo il successo del 2011 (3500 visitatori, 39 espositori e 110 giornalisti accreditati) è il primo evento in Italia interamente dedicato ad un’ “altra moda”, fatta di saperi e principi etici, di tessuti biologici e tagli sartoriali, di prodotti a basso impatto ambientale, creati da  designer all’avanguardia e stilisti indipendenti.

Giunto alla sua terza edizione, organizzato da Terre di mezzo Eventi, si conferma come l’appuntamento di riferimento della moda critica all’interno della Milano Fashion Week.So Critical So Fashion presenta stilisti, artigiani e produttori che lavorano seguendo parametri di responsabilità etica, sociale e ambientale. I loro capi e i loro accessori sono il risultato di una precisa ricerca di materiali (riciclati o di riuso, filati biologici o naturali, materie prime organiche, tinture vegetali, ecc.), di una commistione di artigianalità innovativa e recupero di antiche tradizioni e di un processo produttivo, una scelta di packaging e una distribuzione attenta all’impatto ambientale.

Una produzione che rispetta i diritti dei lavoratori, siano essi impiegati in laboratori di confezione italiana, in aziende del commercio equo o in progetti sociali all’estero.Questo insieme di valori, che caratterizzano la produzione della moda critica, dà vita a prodotti di alto livello qualitativo, spesso pezzi unici o realizzati in serie limitata.So Critical So Fashion diventa, dunque, la casa del nuovo made in Italy, che presenta una moda dall’alto valore aggiunto, unendo etica ed estetica, bellezza e rispetto, qualità e innovazione.

Tre giorni di moda critica che si propone di rispondere alle esigenze del consumatore contemporaneo sempre più attento alla storia del prodotto e alla ricerca di acquisti che esprimano la sua identità e individualità, che orienta le scelte verso capi e accessori che rispettino valori e buone pratiche.L’evento, che ritorna nella capitale della moda italiana e nei prestigiosi locali di Frigoriferi Milanesi, a ingresso libero (ad eccezione dell’inaugurazione su invito), sarà composto da:

un salone espositivo con oltre 50 realtà selezionate, che avranno a disposizione un corner per la vendita della collezione in corso e per la presentazione della collezione P/E 2013;

uno spazio laboratori in cui esprimersi e imparare partecipando a workshop creativi, ludici e professionali, per riflettere sull’importanza del saper fare. Guidati da esperti, si potrà mettere alla prova la propria creatività e manualità, apprendendo pratiche di riuso e riciclo e di creazione sartoriale;

un luogo di incontro in cui intrecciare relazioni, attivare contatti e partecipare alle iniziative culturali e di approfondimento.

Un’opportunità di scambio tra addetti ai lavori, esperti, consumatori critici, giornalisti di settore e istituzioni, maanche semplici cittadini che vogliono confrontarsi e informarsi in modo informale sul made in Italy e sulle prospettive del mondo della moda critica in Italia, ma con uno sguardo al panorama internazionale;

un spazio in cui rilassarsi ascoltando musica live, visitando una mostra e gustando del buon cibo. La musica sarà proposta ogni sera da un artista diverso che accompagnerà i visitatori fino alla fine della giornata e il bar con cucina offrirà menù con i prodotti del Mercato della Terra.

So Critical So Fashion 2012 (ingresso gratuito)

III edizione 2012

venerdì 21 settembre ore 17-23

sabato 22 settembre ore 10-22

domenica 23 settembre ore 10-20

c/o Frigoriferi Milanesivia Piranesi, 10 Milano

http://www.criticalfashion.it/

 

 

 
Appuntamenti: ANIMALIAMO (3a edizione) 24 Giugno 2012 Rozzano (MI) PDF Stampa E-mail
Notizie - Eventi e manifestazioni
Scritto da Maria   
Sabato 09 Giugno 2012 14:50

Abbiamo il piacere di segnalarvi un appuntamento tutto Vegan - Domenica 24 giugno 2012 per tutto il giorno, a Rozzano si svolgerà la manifestazione ANIMALIAMO (3a edizione) presso il Centro Culturale Cascina Grande, Via Togliatti -Rozzano-

Ingresso libero – evento vegan friendly!

Inzio della manifestazione previsto per le ore 11:00, per tutta la giornata sarà possibile assaggiare squisiti panini e torte vegane senza ingredienti di origine animale.

Questo il programma della giornata:

CONFERENZE:

ore 14:  APIDA e Nemesi Animale apriranno ufficialmente la manifestazione, parlando di attivismo, presentando progetti di liberazione ed informazione;

ore 15:00 Dott.ssa Michela De Petris “Alimentazione ed impatto ambientale. Cosa possiamo fare noi?”;

ore 16:00 Associazione APIDA “corso di cucina vegana”;

ore 17:00 Valerio Pocar “Possono soffrire. Andiamo oltre”;

ore 18:00 Massimo Tettamanti “Criminologia e animali”.

ATTIVITA PER BAMBINI:

dalle ore 15:00 alle ore 18:00  divertentissime attività con giochi all’aperto, simpatici trucchi e sorprese a non finire per tutto il pomeriggio.

CONCORSO FOTOGRAFICO:

ore 16.30 premiazione dei primi tre classificati del concorso fotografico “You&Me…forever friends!”

4º RADUNO SIMPATICI PELOSI

organizzato dall’associazione DIAMOCI LA ZAMPA, sfilata semi-seria aperta a tutti i cani che vedrà vincitori i pelosi piu simpatici di ogni categoria. Iscrizioni aperte dalle ore 11.30 fino all’inzio della sfilata alle ore 15:00.

www.apida.it

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
L'Ora della Terra Sabato 31 marzo 2012, dalle 20.30 alle 21.30 PDF Stampa E-mail
Notizie - Eventi e manifestazioni
Scritto da Maria   
Venerdì 23 Marzo 2012 09:22

Il 31 Marzo torna L'Ora della Terra, il più grande evento globale del WWF.

Il mondo si spegne per un'ora: città, monumenti, singole abitazioni.

Un gesto simbolico contro i cambiamenti climatici ma anche l'impegno, concreto, di ognuno sulla strada della sostenibilità.L’Ora della Terra (Earth Hour) è il grande evento globale WWF per il clima che, prendendo spunto dal gesto simbolico di spegnere le luci di monumenti e luoghi simbolo, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.

Dopo la prima edizione 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la ‘ola’ di buio si è diffusa in ogni angolo del pianeta e nel 2011 è letteralmente esplosa, complice il tam-tam su web e social media, coinvolgendo quasi quasi 2 miliardi di persone, 5200 città e centinaia di imprese e organizzazioni in 135 Nazioni, monumenti simbolo come Piazza Navona, il Colosseo, il Duomo di Milano, ma anche la Tour Eiffel, il Cristo Redentore di Rio, il Castello di Edimburgo, la ruota panoramica di Londra (London Eye), il Ponte sul Bosforo, le avveniristiche Kuwait Towers, le Cascate Victoria e il grattacielo più alto di Pechino, coinvolgendo comuni cittadini, testimonial, istituzioni e imprese a intraprendere azioni concrete per ridurre la propria impronta sul pianeta.

Cosa possiamo fare?

Spegnere le luci per un'ora è già un ottimo inizio. Tuttavia, ci sono molte altre cose che si possono  fare per rendere Earth Hour 2012 un grande successo.

Partecipa anche tu all'Ora della Terra Sabato 31 marzo 2012, dalle 20.30 alle 21.30

Per scoprire tutte le iniziative, eventi e manifestazioni visita il sito http://wwf.it/oradellaterra/index.aspx

 

 
Festival massaggia-ti 24 e 25 marzo - Lugano PDF Stampa E-mail
Notizie - Eventi e manifestazioni
Scritto da Maria   
Martedì 20 Marzo 2012 16:56

massagia-ti

Segnaliamo ai ns lettori di confine un appuntamento che si terrà a Lugano il 24- 25 Marzo - il Festival del massaggio - dove parteciperà la nostra amica Barbara di vitalitydivers.com
Ecco il programma:
massaggia-ti! presenta il primo convegno
Educare al Ben-Essere
Il convegno si terrà al Palazzo dei Congressi (Sala E), a pochi passi dall’ex asilo Ciani, sede principale
del festival, e vicino allo Yoga Roof, lo spazio yoga. Sarà un’occasione unica per incontrare autori e
relatori nazionali e internazionali in un ambiente aperto al dialogo. Gli argomenti seguiranno il filo
Vivere in modo sano a 360°, partendo da comprensione, conoscenza e prevenzione. Le conferenze sono
rivolte anche a genitori, educatori e persone che abbiano a che fare con i più giovani. Ingresso festival
Fr. 5 a giornata (fino a 13 e oltre 70 anni gratuito).
Sabato 24 marzo
Ore 10,15 – 11,15 Educare all’Ascolto Interiore: ristabilire il dialogo con la Sorgente
L’importanza di stimolare l’ascolto interiore e la fiducia nel proprio sentire, ritrovando passo per passo
il dialogo con la propria anima, eterna scintilla Divina. Conferenza esperienziale con meditazione.
Veronique Charmont, Operatrice Olistica
sito internet www.laviadicristallo.it
Ore 11,30 – 12,30 Genitori migliori grazie all'ipnosi
Nel nostro quotidiano veniamo spesso confrontati con situazioni di stress, di malessere e di energia
negativa. Molti di noi portano appresso fardelli dall'infanzia, dolori causati da separazioni o situazioni
di conflitto. Per evitare che queste situazioni influenzino il nostro rapporto con i figli e per vivere in
maniera completamente diversa e nuova è molto utile lavorare con il subconscio, ovvero con quella
parte di noi che è perlopiù responsabile del nostro agire quotidiano. Lasciati guidare con l'ipnosi,
ritrova la tua serenità e il tuo equilibro, per te stessa/o e per i tuoi figli.
Silvia Zollikofer Nesti, Ipnoterapeuta certificata, madre di due bambini
Sito internet www.holistic-mental-coach.ch
Ore 13 – 14 La tecnica della psicognosi: come dirigere positivamente la nostra
vita per raggiungere il "BenEessere"
Durante la conferenza la relatrice segnalerà alcuni metodi per ottenere uno stato di benessere
psicofisico, rinforzare l’autostima e cacciare le ansie e le paure che ci paralizzano nelle nostre relazioni
umane e di lavoro.
Gaia Grimani, Autrice del libro “Nella stanza dei bottoni” nel quale insegna come prendere coscienza
del proprio mondo interiore, riuscendo a organizzare ottimamente le giornate e raggiungendo gli
obiettivi. Scrittrice e conoscitrice dell’interiorità ha viaggiato a lungo con Piero Scanziani, di cui è stata
la compagna di vita e di scrittura.
* Il programma può subire variazioni di orari, sempre aggiornato sul sito www.massaggia-ti.ch
Ore 14 – 15,30 YogAmico, lo yoga dei bambini
Illustrazione del progetto YogAmico all'interno delle scuole e dei benefici che lo yoga dona soprattutto
nelle fasi di crescita dei bambini. Verranno presentate diverse esperienze di insegnanti che hanno
utilizzato il metodo all'interno delle loro classi in Italia e Svizzera.
Loretta Bugatti, Insegnante di yoga ha esperienza con bambini e adulti, ha sviluppato il kit didattico
YogAmico per insegnare lo yoga in forma di gioco, collabora con scuole materne e elementari. Sito
internet www.yogamico.com
Dopo la conferenza seguirà un appuntamento esperienziale presso Yoga Roof,
a pochi passi dal Palazzo dei Congressi e dalla sede del festival, in Via Canova 18
Ore 15,30 – 17 A cosa serve l’Ayurveda?
Un’introduzione a questa antica scienza indiana, utilissima anche al giorno d’oggi
Alberto Chiantaretto, Medico chirurgo svolge attività di medicina Generale e di Medicina Ayurvedica
in Torino (Italia) e collabora con Shanti Deva per il Ticino
Sito internet www.shanti-deva.ch
Ore 17- 18,30 Ben-Essere – stato di salute o equilibrio psico-emozionale?
Cosa significa oggi stare bene? Quanto incide il nostro stato di salute? L’assenza di malattia equivale al
BenEssere? È il nostro stato di salute a determinare il nostro equilibrio psico-emozionale o viceversa?
Le scelte del percorso di medicina integrata e olistica per la cura del tuo BenEssere!
Daniela Raia, Filippo Galli - Wellness Oasi, Beauty & Medical Center
Sito internet www.wellnessoasi.ch
Ore 18,30- 20 ... Crescere & Conoscere ...
La trasformazione emozionale e il tiro istintivo con l'arco per il riconoscimento del cambiamento.
Nuovi approcci per la crescita consapevole.
Lo sviluppo di consapevolezza sta crescendo in maniera esponenziale e tutto fa presumere che siamo su
un buon cammino. I nostri compagni di vita più giovani non fanno eccezione. Il vortice di questa
evoluzione include anche loro. Il problema è che spesso usiamo canali comunicativi per loro difficili da
comprendere. Presenteremo in anteprima "EFT for TeenAgers" un libro a fumetti (comic) che
spiega la tecnica di riequilibrio energetico E.F.T. - Emotional Freedom Tecniques - dedicata ai
teenagers. Porteremo anche la testimonianza dell'applicazione del riequilibrio energetico appreso
attraverso "La Via della Freccia come rito di passaggio" un seminario dedicato ai ragazzi dove la magia del
tiro istintivo con l'arco praticato a contatto con la natura è miscelata all'apprendimento
esperienziale delle tecniche energetiche... Crediamo che i processi di trasformazione emozionale
possano ben sostenere e motivare il riconoscimento del cambiamento - aspetto urgente in ognuno di
noi! Ma noi sappiamo cosa serve agli adolescenti di oggi? Come possiamo sostenerli veramente in
* Il programma può subire variazioni di orari, sempre aggiornato sul sito www.massaggia-ti.ch
questa questa crescita di consapevolezza?
Crediamo che un nuovo approccio con i nostri ragazzi, oltre a presenza e autenticità, includa sopratutto
auto-educazione.
Sara Bassot, Sociologa, Psicologa, Counselor Olistico, Formatrice in tecniche bio-psico-energetiche
e educazione amorevole e consapevole. Appassionata di tiro istintivo con l’arco e co-conduttrice del
seminario “La Via della Freccia”.
Stefano Grassini
Istruttore di tiro istintivo con l’arco, operatore e formatore in tecniche bio-psico-energetiche, diffonde
discipline olistiche per nuove prospettive di vita e accompagna le persone in percorsi di crescita
personale volti alla conoscenza di Sé. Ideatore e conduttore del seminario “La Via della Freccia” e di
laboratori e percorsi rivolti a giovani e adolescenti sulla transizione tra le fasi di crescita e sui riti di
passaggio.
Sito internet: www.formazioneecrescita.it
Ore 20,30 Educazione al Piacere, come una sana vita sessuale e amorosa aiuti lo
sviluppo del benessere e della salute a tutte le età
La salute sessuale e affettiva consente di esprimere la propria personalità in ogni fase della vita
attraverso il piacere, l’amore e la ricerca interiore.
La consapevolezza di se stessi e il coraggio di diventare “ciò che si è” aiuta a essere in armonia
accogliendo pulsioni, desideri, inclinazioni, esplorando il potenziale erotico, emotivo ed energetico
gioendo del corpo e delle sensazioni.
La sessualità in un’ottica evolutiva considera il piacere come fonte di nuove esplorazioni interiori e di
meditazione attraverso l’applicazione di pratiche tantriche, pertanto a ogni età si può scegliere di vivere
il sesso come uno strumento prezioso per il Ben-Essere individuale e di coppia e per l’espansione della
Coscienza in sintonia con l’“Energia del Cosmo”.
Kathya Bonatti, Psicologa, Psicoterapeuta, Sessuologa, Docente di Sessuologia Forense nel Master di
II livello in Scienze Forensi dell’Università la “Sapienza” di Roma.
E' nata a Lugano dove vive e lavora come Life Coach occupandosi di Sessualità, Ben-Essere e Salute.
Ha pubblicato “Madri e Padri Manipolatori” e “Partner Manipolatori”
Sito internet: www.kathyabonatti.ch
Domenica 25 marzo
Ore 10,30 – 12 Alimentazione vegetariana nell'adulto e nel bambino: basi
scientifiche e indicazioni pratiche
Michela De Petris, Medico Chirurgo, Specialista in Scienza dell’Alimentazione, esperta in
alimentazione vegetariana, vegana, macrobiotica e nella terapia nutrizionale del paziente oncologico.
Medico Ricercatore in studi di intervento alimentare presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano
fino al 2008; attualmente Medico specialista dell’Ospedale San Raffaele di Milano. Dietologa libero
professionista presso il Centro di Medicina Antroposofica Artemedica di Milano. Membro della
Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (SSNV) e dell'Istituto per la Certificazione Etica ed
* Il programma può subire variazioni di orari, sempre aggiornato sul sito www.massaggia-ti.ch
Ambientale (ICEA). Autrice del libro “Ricette da favola per bimbi sani e...mamme in gamba” ed.
Novalis.
Ringraziamo il il Ristorante Parco Ciani che durante la settimana del festival proporrà
il menù massaggia-ti! : una serie di piatti vegetariani a base di verdure biologiche.
Ore 13.00 – 14,30 La tecnica Aleksander
Un metodo di rieducazione psico-fisica che libera da tensioni fisiche e mentali
Presentazione della Tecnica Alexander e del suo impiego in campo terapeutico, artistico, sportivo e
pedagogico, con cenni storici su Frederick Matthias Alexander e sull'evoluzione della tecnica
dall'origine ai nostri giorni.
Antonella Benatti, Flautista, concertista, insegnante della tecnica Aleksander in Italia e Ticino
Sito internet: www.antonellabenatti.com
Ore 14,30 – 15,30 Vivere nell'abbondanza
Riconoscere tutto ciò che ci ostacola per attingere alle nostre risorse fisiche, psichiche, emotive, mentali e
spirituali e creare la nostra vita nella sua pienezza.
Milena Rottmann e Max Bernardi - Centro Casa Poma, terapisti olistici operatori in costellazioni
famigliari e terapie del movimento
Sito internet: www.centrocasapoma.com
Ore 15,30 – 17.00 Ben-Essere –stato di salute o equilibrio psico-emozionale?
Cosa significa oggi stare bene? Quanto incide il nostro stato di salute? L’assenza di malattia equivale al
BenEssere? È il nostro stato di salute a determinare il nostro equilibrio psico-emozionale o viceversa?
Le scelte del percorso di medicina integrata e olistica per la cura del tuo BenEssere!
Daniela Raia, Filippo Galli - Wellness Oasi, Beauty & Medical Center
Sito internet: www.wellnessoasi.ch
Ore 17.00- 18,30 La meditazione che guarisce
L’equilibrio anima-mente-corpo, le premesse necessarie alla realizzazione del quarto stato della mente
(lo stato meditativo), la meditazione come terapia.
Dal sito: “Quello che mi sta più a cuore è fare comprendere, al maggior numero di persone possibile,
quanto la pratica dello Yoga e della meditazione sia utile e importante, non solo per ognuno di noi ma
anche per l'umanità nel suo insieme. Sicuramente esagero e la mia è un'opinione di parte, ma io credo
che Yoga e meditazione rappresentino la più importante opportunità evolutiva per tutti gli abitanti del
pianeta, un'opportunità che non va persa anche perché potremmo non averne altre.”
Maurizio Morelli - Libera Scuola di Hatha Yoga Hamsa, ha imparato lo yoga da uno dei pionieri
italiani, e ha vissuto lunghi soggiorni in India a contatto di maestri e Sadhu. Dal 1979 ha scritto diversi
libri e dvd sul tema yoga e meditazione.
www.massaggia-ti.ch

Segnaliamo ai ns lettori di confine un appuntamento che si terrà a Lugano il 24- 25 Marzo - il Festival del massaggio - dove parteciperà la nostra amica Barbara di www.vitalitydivers.com

Ecco il programma:

massaggia-ti! presenta il primo convegno Educare al Ben-Essere

Il convegno si terrà al Palazzo dei Congressi (Sala E), a pochi passi dall’ex asilo Ciani, sede principaledel festival, e vicino allo Yoga Roof, lo spazio yoga. Sarà un’occasione unica per incontrare autori erelatori nazionali e internazionali in un ambiente aperto al dialogo.

Gli argomenti seguiranno il filo Vivere in modo sano a 360°, partendo da comprensione, conoscenza e prevenzione.

Le conferenze sonorivolte anche a genitori, educatori e persone che abbiano a che fare con i più giovani.

Ingresso festival Fr. 5  a giornata (fino a - 13 e oltre 70 anni gratuito).

Sabato 24 marzo

Ore 10,15 – 11,15 Educare all’Ascolto Interiore: ristabilire il dialogo con la Sorgente. L’importanza di stimolare l’ascolto interiore e la fiducia nel proprio sentire, ritrovando passo per passoil dialogo con la propria anima, eterna scintilla Divina. Conferenza esperienziale con meditazione.Veronique Charmont, Operatrice Olisticasito internet www.laviadicristallo.it

Ore 11,30 – 12,30 Genitori migliori grazie all'ipnosi Nel nostro quotidiano veniamo spesso confrontati con situazioni di stress, di malessere e di energia negativa. Molti di noi portano appresso fardelli dall'infanzia, dolori causati da separazioni o situazionidi conflitto. Per evitare che queste situazioni influenzino il nostro rapporto con i figli e per vivere inmaniera completamente diversa e nuova è molto utile lavorare con il subconscio, ovvero con quellaparte di noi che è perlopiù responsabile del nostro agire quotidiano. Lasciati guidare con l'ipnosi, ritrova la tua serenità e il tuo equilibro, per te stessa/o e per i tuoi figli.Silvia Zollikofer Nesti, Ipnoterapeuta certificata, madre di due bambini Sito internet www.holistic-mental-coach.ch

Ore 13 – 14 La tecnica della psicognosi: come dirigere positivamente la nostravita per raggiungere il "BenEessere" Durante la conferenza la relatrice segnalerà alcuni metodi per ottenere uno stato di benesserepsicofisico, rinforzare l’autostima e cacciare le ansie e le paure che ci paralizzano nelle nostre relazioniumane e di lavoro.Gaia Grimani, Autrice del libro “Nella stanza dei bottoni” nel quale insegna come prendere coscienzadel proprio mondo interiore, riuscendo a organizzare ottimamente le giornate e raggiungendo gliobiettivi. Scrittrice e conoscitrice dell’interiorità ha viaggiato a lungo con Piero Scanziani, di cui è statala compagna di vita e di scrittura.

Ore 14 – 15,30 YogAmico, lo yoga dei bambini Illustrazione del progetto YogAmico all'interno delle scuole e dei benefici che lo yoga dona soprattuttonelle fasi di crescita dei bambini. Verranno presentate diverse esperienze di insegnanti che hannoutilizzato il metodo all'interno delle loro classi in Italia e Svizzera.Loretta Bugatti, Insegnante di yoga ha esperienza con bambini e adulti, ha sviluppato il kit didatticoYogAmico per insegnare lo yoga in forma di gioco, collabora con scuole materne e elementari. Sito internet www.yogamico.com Dopo la conferenza seguirà un appuntamento esperienziale presso Yoga Roof,a pochi passi dal Palazzo dei Congressi e dalla sede del festival, in Via Canova 18

Ore 15,30 – 17 A cosa serve l’Ayurveda? Un’introduzione a questa antica scienza indiana, utilissima anche al giorno d’oggi. Alberto Chiantaretto, Medico chirurgo svolge attività di medicina Generale e di Medicina Ayurvedicain Torino (Italia) e collabora con Shanti Deva per il TicinoSito internet www.shanti-deva.ch

Ore 17- 18,30 Ben-Essere – stato di salute o equilibrio psico-emozionale?Cosa significa oggi stare bene? Quanto incide il nostro stato di salute? L’assenza di malattia equivale alBenEssere? È il nostro stato di salute a determinare il nostro equilibrio psico-emozionale o viceversa?Le scelte del percorso di medicina integrata e olistica per la cura del tuo BenEssere!Daniela Raia, Filippo Galli - Wellness Oasi, Beauty & Medical CenterSito internet www.wellnessoasi.ch

Ore 18,30- 20 ... Crescere & Conoscere ...La trasformazione emozionale e il tiro istintivo con l'arco per il riconoscimento del cambiamento.Nuovi approcci per la crescita consapevole.Lo sviluppo di consapevolezza sta crescendo in maniera esponenziale e tutto fa presumere che siamo suun buon cammino. I nostri compagni di vita più giovani non fanno eccezione. Il vortice di questaevoluzione include anche loro. Il problema è che spesso usiamo canali comunicativi per loro difficili dacomprendere. Presenteremo in anteprima "EFT for TeenAgers" un libro a fumetti (comic) chespiega la tecnica di riequilibrio energetico E.F.T. - Emotional Freedom Tecniques - dedicata aiteenagers. Porteremo anche la testimonianza dell'applicazione del riequilibrio energetico appresoattraverso "La Via della Freccia come rito di passaggio" un seminario dedicato ai ragazzi dove la magia deltiro istintivo con l'arco praticato a contatto con la natura è miscelata all'apprendimentoesperienziale delle tecniche energetiche... Crediamo che i processi di trasformazione emozionalepossano ben sostenere e motivare il riconoscimento del cambiamento - aspetto urgente in ognuno dinoi! Ma noi sappiamo cosa serve agli adolescenti di oggi? Come possiamo sostenerli veramente in questa questa crescita di consapevolezza?Crediamo che un nuovo approccio con i nostri ragazzi, oltre a presenza e autenticità, includa sopratuttoauto-educazione.Sara Bassot, Sociologa, Psicologa, Counselor Olistico, Formatrice in tecniche bio-psico-energetichee educazione amorevole e consapevole. Appassionata di tiro istintivo con l’arco e co-conduttrice delseminario “La Via della Freccia”.Stefano GrassiniIstruttore di tiro istintivo con l’arco, operatore e formatore in tecniche bio-psico-energetiche, diffondediscipline olistiche per nuove prospettive di vita e accompagna le persone in percorsi di crescitapersonale volti alla conoscenza di Sé. Ideatore e conduttore del seminario “La Via della Freccia” e dilaboratori e percorsi rivolti a giovani e adolescenti sulla transizione tra le fasi di crescita e sui riti dipassaggio.Sito internet: www.formazioneecrescita.it

Ore 20,30 Educazione al Piacere, come una sana vita sessuale e amorosa aiuti losviluppo del benessere e della salute a tutte le età. La salute sessuale e affettiva consente di esprimere la propria personalità in ogni fase della vitaattraverso il piacere, l’amore e la ricerca interiore.La consapevolezza di se stessi e il coraggio di diventare “ciò che si è” aiuta a essere in armoniaaccogliendo pulsioni, desideri, inclinazioni, esplorando il potenziale erotico, emotivo ed energeticogioendo del corpo e delle sensazioni.La sessualità in un’ottica evolutiva considera il piacere come fonte di nuove esplorazioni interiori e dimeditazione attraverso l’applicazione di pratiche tantriche, pertanto a ogni età si può scegliere di vivereil sesso come uno strumento prezioso per il Ben-Essere individuale e di coppia e per l’espansione dellaCoscienza in sintonia con l’“Energia del Cosmo”.Kathya Bonatti, Psicologa, Psicoterapeuta, Sessuologa, Docente di Sessuologia Forense nel Master diII livello in Scienze Forensi dell’Università la “Sapienza” di Roma.E' nata a Lugano dove vive e lavora come Life Coach occupandosi di Sessualità, Ben-Essere e Salute.Ha pubblicato “Madri e Padri Manipolatori” e “Partner Manipolatori” Sito internet: www.kathyabonatti.ch

Domenica 25 marzo

Ore 10,30 – 12 Alimentazione vegetariana nell'adulto e nel bambino: basi scientifiche e indicazioni praticheMichela De Petris, Medico Chirurgo, Specialista in Scienza dell’Alimentazione, esperta inalimentazione vegetariana, vegana, macrobiotica e nella terapia nutrizionale del paziente oncologico.Medico Ricercatore in studi di intervento alimentare presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milanofino al 2008; attualmente Medico specialista dell’Ospedale San Raffaele di Milano. Dietologa libero professionista presso il Centro di Medicina Antroposofica Artemedica di Milano. Membro della Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (SSNV) e dell'Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale (ICEA). Autrice del libro “Ricette da favola per bimbi sani e...mamme in gamba” ed.Novalis.Ringraziamo il il Ristorante Parco Ciani che durante la settimana del festival proporràil menù massaggia-ti! : una serie di piatti vegetariani a base di verdure biologiche

.Ore 13.00 – 14,30 La tecnica Aleksander Un metodo di rieducazione psico-fisica che libera da tensioni fisiche e mentali Presentazione della Tecnica Alexander e del suo impiego in campo terapeutico, artistico, sportivo e pedagogico, con cenni storici su Frederick Matthias Alexander e sull'evoluzione della tecnicadall'origine ai nostri giorni.Antonella Benatti, Flautista, concertista, insegnante della tecnica Aleksander in Italia e TicinoSito internet: www.antonellabenatti.com

Ore 14,30 – 15,30 Vivere nell'abbondanza Riconoscere tutto ciò che ci ostacola per attingere alle nostre risorse fisiche, psichiche, emotive, mentali espirituali e creare la nostra vita nella sua pienezza.Milena Rottmann e Max Bernardi - Centro Casa Poma, terapisti olistici operatori in costellazionifamigliari e terapie del movimentoSito internet: www.centrocasapoma.com

Ore 15,30 – 17.00 Ben-Essere –stato di salute o equilibrio psico-emozionale?Cosa significa oggi stare bene? Quanto incide il nostro stato di salute? L’assenza di malattia equivale alBenEssere? È il nostro stato di salute a determinare il nostro equilibrio psico-emozionale o viceversa?Le scelte del percorso di medicina integrata e olistica per la cura del tuo BenEssere!Daniela Raia, Filippo Galli - Wellness Oasi, Beauty & Medical CenterSito internet: www.wellnessoasi.ch

Ore 17.00- 18,30 La meditazione che guarisce L’equilibrio anima-mente-corpo, le premesse necessarie alla realizzazione del quarto stato della mente(lo stato meditativo), la meditazione come terapia.Dal sito: “Quello che mi sta più a cuore è fare comprendere, al maggior numero di persone possibile,quanto la pratica dello Yoga e della meditazione sia utile e importante, non solo per ognuno di noi maanche per l'umanità nel suo insieme. Sicuramente esagero e la mia è un'opinione di parte, ma io credoche Yoga e meditazione rappresentino la più importante opportunità evolutiva per tutti gli abitanti delpianeta, un'opportunità che non va persa anche perché potremmo non averne altre.”Maurizio Morelli - Libera Scuola di Hatha Yoga Hamsa, ha imparato lo yoga da uno dei pionieriitaliani, e ha vissuto lunghi soggiorni in India a contatto di maestri e Sadhu. Dal 1979 ha scritto diversilibri e dvd sul tema yoga e meditazione. 

Per informazioni visita il sito www.massaggia-ti.ch

 
« InizioPrec.123456789Succ.Fine »

Pagina 1 di 9

ecommerce_2

Facebook

Skype

Il mio stato

Carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

I nostri prodotti

  • Sante Naturkosmetik
    Cosmesi Naturale
    biologica
  • baby
    Shampoo&Bagnetto
    € 6,00
  • Detersivi
    Detersivi alla spina
    da € 1,10 al kg.
  • weleda
    Cosmesi Naturale
  • Almacabio
    Prodotti biologici
  • Coppetta Mestruale
    Coppetta Mestruale
    MamiCup
    made in Italy
  • Bema Cosmetici
    Cosmesi Naturale
  • Benecos
    Prodotti Benecos
    Make up ecobio

News da Agire ora!




Ecocorner - Via Varesina ang. Via Monte Rosa - Presso Parco Commerciale Centervill - Villa Guardia (Como) - tel. 031/4490584 - info[at]ecocorner.it